Detrazione del 50% per l'acquisto di mobili

Con la pubblicazione in Gazzetta del decreto-legge n. 63/2013, è stato previsto un bonus del 50%, fino ad un tetto massimo di spesa di 10.000 euro, per l'acquisto di mobili destinati all'arredo degli immobili su cui sono stati effettuati lavori di ristrutturazione edilizia e che fruiscono della detrazione del 50%, con un tetto massimo di 96.000 Euro.

Fonte: www.lavoripubblici.it